Ecco la lista della verdura più nutriente

http://www.sapereeundovere.it
http://www.sapereeundovere.itdi Erika Facciolla

Sono sempre più numerose, ormai, le ricerche scientifiche che dimostrano l’efficacia del consumo di vegetali nella prevenzione delle malattie croniche più diffuse; quello che finora mancava, però, era una classifica delle varietà di verdura più nutriente, energizzante e salutare. Così il consumatore può sapere quali alimenti valga effettivamente la pena privilegiare in base all’apporto nutritivo e ai costituenti essenziali.

Condividi su:

Gli Agricoltori Greci Colpiti dalla Guerra delle Sanzioni tra UE e Russia

http://www.sapereeundovere.it

La Russia assorbe oltre il 60% dell'esportazione di pesche greche e quasi il 90% delle fragole. Fotografia: Boryana Katsarova/AFP/Getty Images

La Russia assorbe oltre il 60% dell’esportazione di pesche greche e quasi il 90% delle fragole. Fotografia: Boryana Katsarova/AFP/Getty Images

Un articolo del Guardian ci spiega che la guerra delle sanzioni incrociate tra UE e Russia sta già mietendo vittime innocenti: si tratta degli agricoltori greci, che ora hanno un motivo in più per maledire il giorno dell’ingresso del proprio paese nell’UE. I paesi euro-periferici in genere, che dipendono fortemente dal settore agricolo, sono destinati a soffrire gravemente per questo conflitto, che non li riguardava e nel quale sono stati trascinati contro il loro interesse.

Condividi su:

Il cambiamento dal basso

http://www.sapereeundovere.it

http://www.sapereeundovere.itDallo Stato del Venezuela non ricevono alcun contributo, tutto è autofinanziato. Cecosesola, scrive Raúl Zibechi che è andato a vederla in primavera, è una rivoluzione culturale. Un’organizzazione in movimento, dicono con più modestia in questa straordinaria cooperativa di cooperative: 20 mila soci, 1.300 lavoratori che percepiscono lo stesso stipendio, una rete di 60 comunità con epicentro a Baquisimeto, una città di due milioni di abitanti. Non ci sono direzioni formali né statuti né dirigenti, tutto viene deciso tra tutti, tra tutti quelli che vogliono costruire adesso il mondo che desiderano. Un’esperienza (non un modello) che ha generato cambiamenti profondi nella società all’insegna di una logica che non insegue l’accumulazione (la crescita, la conquista di potere o di prestigio) ma la fiducia, la condivisione e la resistenza nel tempo. Dalla fine degli anni Sessanta, Cecosesola dimostra che la politica non è qualcosa che si possa ridurre a quel che accade nel cortile del Palazzo, per questo la gran parte dell’opinione pubblica mondiale ne ignora l’esistenza
Condividi su:

Non lavora un italiano su due, peggio di noi solo la Grecia

http://www.sapereeundovere.it/
http://www.sapereeundovere.it/Dopo l’inutile campagna elettorale per le europee e l’inconsistenza del fronte no-euro, limitato ai piccoli numeri della Lega Nord e di Fratelli d’Italia, diventano sempre più vistosi gli effetti della “cura” dell’Eurozona, che – come previsto – colpisce l’Italia con inaudito vigore. Una catastrofe annunciata, confermata ogni giorno dall’economicidio del paese (fallimenti, chiusure, licenziamenti) e ribadita anche dal centro studi della Cgil, l’associazione Bruno Trentin: l’Italia sconta un tasso di occupazione di appena il 48,7%. In pratica, non lavora neppure un italiano su due.

Condividi su:

Vitamina D: i consigli per fare il pieno in estate

http://www.sapereeundovere.it
http://www.sapereeundovere.itdi Alessia Ferla

La vitamina D rappresenta un’alleata per la salute delle ossa, contro osteoporosi e rischio fratture, ma anche un possibile scudo per le malattie più svariate. Dai tumori a seno, prostata e colon, a patologie autoimmuni come la sclerosi multipla, a quelle neurodegenerative come Alzheimer e Parkinson.

Anche se il fabbisogno giornaliero della sostanza si raggiunge difficilmente con l’alimentazione (in gran parte viene sintetizzata esponendo la pelle ai raggi ultravioletti del sole, soprattutto in estate), la dieta gioca comunque un ruolo chiave. Eppure, gli italiani con età sopra i 65 anni introducono in media 3,7 microgrammi di Vitamina D al giorno, una quantità ritenuta bassa rispetto a quella consigliata, fino a 10 microgrammi. È quanto hanno verificato gli esperti dell’ Osservatorio Nutrizionale Grana Padano andando a indagare le abitudini alimentari di 1000 anziani italiani.

Condividi su:

Le piante della salute: la passiflora

http://www.sapereeundovere.it
http://www.sapereeundovere.itdi Ilaria Faraoni

La passiflora incarnata non passa inosservata. Non è un gioco di parole, bensì un modo divertente per sottolineare le tante virtù di questa pianta erbacea perenne dal portamento rampicante, originaria dell’America Centrale e Meridionale e appartenente alla famiglia delle passifloraceae.

La storia
Il suo aspetto particolare le ha garantito molto successo come pianta ornamentale e in tutto il mondo è conosciuta  con il suggestivo nome di “fiore della passione” la cui origine, in realtà, risale ai missionari gesuiti del XVII secolo, che vedevano nei viticci della pianta la frusta della flagellazione di Cristo, negli stami e negli stilli il martello e i chiodi, e nella raggiera della corolla la corona di spine. Ma ciò che rende la passiflora una pianta veramente speciale sono le sue proprietà medicinali.

Condividi su:

CONTINUA LA DE-DOLLARIZZAZIONE… GLI OLIGARCHI RUSSI METTONO I SOLDI A HONG KONG PER EVITARE LE SANZIONI

http://www.sapereeundovere.it/
http://www.sapereeundovere.it/DI TYKER DURDEN

zerohedge.com

    
“Tenere i soldi in dollari di Hong Kong è sostanzialmente la stessa cosa che tenerli in dollari USA perché le due valute sono agganciate, ma per le aziende russe e anche molto più sicuro dal punto di vista delle sanzioni.”

La scorsa settimana  abbiamo notato una attività molto significativa da parte della autorità monetarie di Hong Kong per sostenere il cambio. Sembra che abbiamo trovato il motivo – è come una pistola fumante -  per cui sono state costrette a farlo.

Condividi su:

I benefici e le proprietà curative dei Broccoli

http://www.sapereeundovere.it
http://www.sapereeundovere.itDi Michael Ravensthorpe

Insieme con gli spinaci e i cavoli, i broccoli sono una delle più nutrienti verdure “normali” esistenti. Essi,sono stati visti come valore unico tra gli antichi romani per le notevoli proprietà curative.

Quando gli immigrati italiani hanno introdotto i broccoli negli Stati Uniti agli inizi del 20° secolo, divenne un ortaggio preferito tra i coloni, e la sua popolarità continua a crescere oggi. Il consumo di broccoli è aumentato del 94 per cento in Occidente negli ultimi 25 anni – probabilmente perché un numero sempre crescente di studi mostrano solo quanto è buono per noi (1). 

Condividi su:

Paul C. Roberts lancia l’allarme: La guerra sta arrivando (War is coming)

http://www.sapereeundovere.it
http://www.sapereeundovere.itdi Paul Craig Roberts

La propaganda straordinaria condotta contro la Russia dai governi statunitense e britannico e dai ministeri della propaganda noti come “media occidentali” ha lo scopo di portare il mondo ad una guerra che nessuno potrà vincere.

I governi europei devono scuotersi dalla noncuranza, perché l’Europa sarà la prima ad essere vaporizzata a causa delle basi missilistiche statunitensi che ospita per garantire la sua “sicurezza”.

Condividi su:

Cura il cancro al fegato con l’olio di Cannabis

http://www.sapereeundovere.it
http://www.sapereeundovere.itMike Culter, inglese di 63 anni residente ad Hastings, nell’East Sussex, dichiara di aver sconfitto il cancro utilizzando olio di cannabis.
Nel 2009 gli era stato diagnosticato un tumore al fegato, per cui era stato necessario, nel novembre dello stesso anno, un trapianto. Sembrava che tutto si fosse risolto, ma dopo poco più di 3 anni, il tumore si è ripresentato sullo stesso organo.

Condividi su:
Disclaimer:(USO E CONDIZIONI) Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001.
Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore
del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.
L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine
o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.
L’utilizzo del sito e la lettura degli articoli in esso contenuti non si sostituisce al rapporto tra paziente e medico.(Leggi il Resto)
Per qualsiasi chiarimento contattaci
Webmaster: Isacco Provenzano